Iscrizioni e Tasse Scolastiche

 

A norma del Testo Unico dell’Istruzione, art.200, le tasse scolastiche negli Istituti di istruzione secondaria superiore sono le seguenti:

  • Tassa d’iscrizione (si paga solo una volta)
  • Tassa di frequenza
  • Tassa per esami conclusivi del ciclo di studi, integrativi, di idoneità
  • Tassa di rilascio dei relativi diplomi

Inoltre, all’atto dell’iscrizione, è previsto il versamento di un contributo la cui quota è stabilita dal Consiglio di Istituto di anno in anno. Il contributo è previsto per gli studenti di tutte le classi. Tale contributo è possibile dedurlo o detrarlo nella dichiarazione dei redditi secondo le modalità sotto indicate.

Le tasse e i contributi si versano tramite il sistema PagoPa/Pago in Rete.

Sono dispensati dal pagamento delle tasse scolastiche dovute allo Stato, ma non dal pagamento del contributo, gli studenti delle classi prime, seconde e terze. L’art. 200 del T.U. n. 297/1994 definisce e regolamenta i casi in cui è ammessa la dispensa dal pagamento delle tasse scolastiche (vedi art. 200 D.lsg 297/94). I limiti di reddito per il pagamento delle tasse scolastiche sono definiti annualmente con apposita nota del MIUR.

Di seguito l'importo delle tasse scolastiche e dei contributi.

a) Tasse scolastiche

Tasse all’erario (Stato)
Classi Iscrizione Frequenza Altro
Prime, Seconde, Terze Esonerato Esonerato  
Quarte € 06,04 € 15,13  
Quinte   € 15,13  
Esami di Stato     € 12,09
Esami Integrativi/Idoneità     € 12,09
Abilitazione Odontotecnico     € 12,09
Rilascio diplomi € 15,13

 

bContributi

Il C.d.I. ha approvato i seguenti contributi per l'a. s. 2019/2020

Contributi all'atto del completamento dell'iscrizione
Ampliamento offerta formativa e innovazione tecnologica

AFM - RIM - Liceo Linguistico

Odontotecnico - Liceo Artistico

€ 140,00

€ 160,00

Contributi all'atto del completamento dell'iscrizione

Esami di Stato € 15,00 (interni) € 50,00 (esterni)
Esami Integrativi/Idoneità € 30,00 (interni) € 50,00 (esterni)
Abilitazione Odontotecnico € 50,00 (interni) € 150,00 (esterni)

Per richiedere l'esonero delle tasse scolastiche o l'esonero parziale dal contributo alla pagina >Modulistica è possibile scaricare i relativi modelli di richiesta.

Per ulteriori informazioni consultare il Regolamento pagamento tasse e contributi deliberato dal Consiglio di Istituto per l'a. s. 2018/19, confermato per l'a.s. 2019/2020.


E' possibile per le persone fisiche o enti non commerciali detrarre (e per le imprese/aziende dedurre) i contributi a favore degli Istituti scolastici connotando il contributo versato come "Erogazione liberale per l'innovazione tecnologica, l'ampliamento dell'offerta formativa e l'edilizia scolastica".

Per poter ottenere la detrazione/deduzione è sufficiente presentare la ricevuta del versamento con la dicitura sopra indicata. Si rammenta che il versamento deve essere effettuato a nome del genitore che usufruisce della detrazione e non della studentessa o studente.

Analogamente si può procedere per i contributi, relativi all’ampliamento dell’offerta formativa e rappresentati da cifre più o meno consistenti, a favore dei corsi e viaggi d'istruzione che si effettuano nel corso dell’anno scolastico, tenendo sempre la ricevuta e riportando sul retro del bollettino la dicitura ridotta: "Ampliamento offerta formativa".

 

Allegati

>Art200_DLvo297_94
>Contributo iscrizioni 2014/2015
>REGOLAMENTO DI ISTITUTO PER IL PAGAMENTO DEL CONTRIBUTO

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella COOKIE POLICY.
Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.