Comunicazioni

La sessione degli Esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria superiore, per l’anno scolastico 2021/2022, avrà inizio mercoledì 22 giugno 2022 alle ore 8,30 con lo svolgimento della prova scritta di Italiano. La prova verrà inviata dal Ministero dell’Istruzione tramite plico telematico.

La seconda prova, sempre alle ore 8,30, inizierà giovedì 23 giugno 2022. La traccia della prova verrà sorteggiata il giorno stesso estraendo da una terna di proposte elaborate dai docenti titolari della disciplina della seconda prova presenti nelle commissioni d’esame o dalla sottocommissione d’esame.

Il colloquio avverrà dopo la pubblicazione degli esiti delle prove scritte. Durante lo svolgimento della prova orale è permessa la presenza di uditori, ma in numero che assicuri un ambiente sereno e che comunque consenta una distanza interpersonale di almeno un metro nel rispetto delle disposizioni sopra richiamate.

Tutti i candidati dovranno presentarsi presso la sede principale dell’Istituto, in via Foscolo 1 Villa Raverio, alle ore 08.00 muniti di carta di identità.

Al fine di evitare interferenze, i percorsi di “ENTRATA” e “USCITA” dedicati sono i seguenti:

ALUNNI

INGRESSO A SCUOLA

ACCESSO ALL’EDIFICIO

5^M -5^N

Via Matteotti 83

N. 12

5^S – 5^U

Via Matteotti 83

N. 14

5^B

Via Matteotti 83

N. 15

5^A- 5^C

Via Ugo Foscolo 1

N. 6

5^I – 5^L

Via Ugo Foscolo 1

N. 7

5^D – 5^E

Via Ugo Foscolo 1

N. 9

I membri di commissione accedono a scuola dal cancello di via Matteotti e in Istituto dall’ingresso principale.

In riferimento alla nota prot. 828 del 16/06/2022 ed in coerenza con l’art. 1 comma 7 del Decreto Legge 15 giugno 2022, è stato rimosso l’obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie durante lo svolgimento degli esami di Stato.

Si precisa altresì che l’utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie è
raccomandabile in alcune circostanze quali, ad esempio, l’impossibilità di garantire il distanziamento interpersonale di almeno un metro. In ogni caso, resta inteso che, di regola, al fine di favorire il processo comunicativo e relazionale, il candidato sostiene il colloquio senza la mascherina. Permangono invece in vigore le misure previste dall’art. 3 comma 5 lettere b) e c) del D.L. 22 aprile 2021, n. 52 convertito con modificazioni della Legge 17 giugno 2021, ovvero fino al 31 agosto 2022 è raccomandato il rispetto di una distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro e resta fermo il divieto di accedere o permanere nei locali scolastici se positivi all’infezione da Sars-CoV-2 o se si presenta una sintomatologia respiratoria e temperatura corporea superiore a 37,5°.

Allegati
Circolare nr. 432 - Esami di Stato